Tempo di lettura < 1 minuto
Con la L. n. 104/1992 la finalità che si prefigge di raggiungere è l’integrazione sociale della “persona con disabilità”, la sua massima autonomia e partecipazione alla vita collettiva, con riguardo a tutti i suoi diritti. Handicap è lo svantaggio sociale dipendente dalla disabilità.

La legge afferma principi di equità molto elevati, in particolare quando stabilisce il diritto alle prestazioni in relazione al bisogno del soggetto, alla residua capacità e all’efficacia della riabilitazione, e principi di solidarietà, quando determina la priorità degli interventi dei programmi pubblici in favore dei casi gravi, ove le necessità di permanenza siano permanenti, continuative e globali.

In questa sezione potrete trovare tutti gli approfondimenti riguardanti la legge 104, al fine di avere una corretta visione d’insieme,  consultare ogni caso specifico e ottenere chiare risposte alle domande attinenti al comparto della legge 104.

Seleziona per Categoria